EVER : LA MISSIONE ECO-SOSTENIBILE NON È PIÙ UN SOGNO

La Sfida delle “1000 Soluzioni è Partita !

Il 10 febbraio 2015 il Principe di Monaco , SAS Alberto II, ha dato il via a una mitica sfida , il giro del mondo con un velivolo alimentato solo ad energia solare : l’aereo Solar Impulse2 concepito da Bertrand Piccard.

Un bolide dell’aria dalle ali rivestite di pannelli solari !

Copyright Solar Impulse

Le squadre tecniche di Solar Impulse, un vero esercito di scienziati , hanno potuto seguire h24 i due piloti,  Bertrand Piccard e André Bonshberg, calcolando in diretta dal Principato di Monaco le traiettorie e prevedendo, in tempo reale, le variazioni meteo  durante tutta l’incredibile missione .

        SAS il Principe Albert II tra Andrè Bonshberg e Bertrand Piccard

Quest’avventura, sostenuta da numerosi partner ma soprattutto dal governo del Principato di Monaco e dalla Fondazione Prince Albert II ( www,p.FPA2.org ) , ha visto volare di giorno come di notte , senza carburante né emissioni inquinanti, un aereo monoposto con motore elettrico a energia solare.

Copyright SolarImpulse

Una sfida straordinaria e una speranza per l’avvenire : infatti questo periplo aereo intorno al mondo, ad una altitudine tra i 6.000 e gli 8.500 metri e ad una velocità media di 90 km ora, rappresenta il futuro nel campo delle energie rinnovabili.
Bertrand Piccard e  André Bonshberg hanno  terminato il giro del mondo atterrando a Dubai il 26 luglio 2016.

Copyright SolarImpulse

Solar Impulse2 ha percorso 40.000 chilometri senza una goccia di carburante!

https://solarimpulse.com/

Ma chi è Bertrand Piccard, fondatore e Presidente di @solarimpulse Foundation ?
Bertand è nato in Svizzera , a Losanna , il 1 marzo 1958. Padre di tre figlie è sposato con Michèle Piccard che dirige la comunicazione della fondazione Solar Impulse .Aeronauta e laureato in psichiatria è stato campione d’Europa di acrobazia aerea in deltaplano e ha vinto la prima gara transatlantica, senza scalo in mongolfiera, a bordo del pallone aerostatico Breitling Orbiter .

Copyright Press Ever

Ha inoltre vinto l’ambito premio “Henri Deutsche de la Meurthe de l’Academie des Sports”, una ricompensa che onora un’ impresa sportiva che si è rivelata determinante nel  progresso scientifico morale  dell’umanità .
All’età di 12 anni Bertrand ha potuto assistere al decollo del razzo Saturno V e alle missioni spaziali  da Apollo 7 ad Apollo 12 : in quel periodo il padre, Jacques Piccard,  lavorava in Florida  per l’industria aeronautica Grumman impegnata nella realizzazione del programma aerospaziale Apollo.
È nota l’amicizia che lega il Principe Alberto II con Bertrand Piccard , tutti e due nati nel marzo 1958 e tutti e due animati dalla stessa passione per la salvaguardia dell’ambiente  e per le energie rinnovabili.

Copyright Press Ever

I loro genitori erano amici : il Principe Ranieri III frequentava l’oceanografo Jacques Piccard condividendo con lui gli stessi ideali.
Una nota simpatica  è porre l’accento sul fatto che l’indimenticabile Hergé , autore di “Le Avventure di Tintin” si è ispirato alla personalità dell’esploratore e fisico svizzero Auguste Piccard, nonno di Bertrand Piccard, per creare il personaggio del geniale  Professor Tornasole ( Girasole ) nel fumetto  Tintin e Milù !

Auguste Piccard

Auguste Piccard

Il geniale professor Tournesol

Nel Principato di Monaco, durante la sedicesima edizione del Salone EVER, al Chapiteau di Fontvieille dal 5 al 8 maggio 2021 , sono stati  presentati diversi incontri nell’ottica di proporre le più recenti ricerche per uno sviluppo sostenibile.
Giovedì 5 maggio scorso, alla presenza di SAS il Principe Alberto II e di numerose personalità, abbiamo potuto assistere alla conferenza “Ecologia, Economia e 1000 Soluzioni , il contesto e le ambizioni “ presentata da S.E. Bernard Fautrier con l’intervento di Bertrand Piccard,  presidente della fondazione @solarimpulse ed ambasciatore della marca automobilistica Hyundai.

Copyright Ely Galleani

Alla fine della conferenza lo abbiamo potuto intervistare per chiedergli :
la sfida Solar Impulse è diventata una fondazione , può dirci di più ?
“L’aereo Solar Impulse ha mostrato che le energie solari sono capaci di realizzare l’impossibile. Fin dal 2016 la fondazione @solarimpulse  ha lanciato una “Alleanza mondiale per le soluzioni efficienti” con un solo obiettivo : trovare 1000 soluzioni peculiari, economiche e con impatto ambientale positivo. La Solar Impulse Foundation ha quindi cercato 1000 soluzioni per federare insieme istituzioni, start up, imprese nel campo delle tecnologie “pulite” per uno sviluppo sostenibile al fine di stimolare e promuovere , nel mondo intero, la messa in opera di soluzioni innovative ed efficienti, capaci di far fronte alla sfida ambientale.

Le 1000 Soluzioni sono state trovate ed ora una nuova sfida si impone: chiamare i governi e le industrie a sostenere queste tecnologie innovative al fine di trasformarle in chiave di volta per assicurare la crescita economica pur proteggendo il nostro pianeta . Sul sito della nostra fondazione sarà creata una linea diretta con una Guida on Line aperta a tutti . A tutte le  domande che  saranno poste verranno fornite le risposte più appropriate.”

Vidéo : https://youtu.be/j_gO7LXLVyY

Quali sono state le sfide più ardue durante questi due peripli del mondo ? Il primo è stato in mongolfiera, contro e con il vento, il secondo grazie all’energia solare ma con tutte le problematiche legate ai capricci della meteorologia. Quale vi ha emozionato di più ?
“In ogni progetto il momento più emozionante è l’inizio , quando vi dicono che il vostro progetto non é fattibile. Allora comincia la sfida , perché voi sapete molto bene che la sua realizzazione è possibile : proprio perché siete un appassionato dell’innovazione  sapete che tutto si basa su una preliminare e minuziosa ricerca .

Per permettere la riuscita di una sfida ogni minimo particolare è stato esaminato !
A bordo di Solar Impulse2 , durante il periplo aereo del globo, ho affrontato mille difficoltà legate alle intemperie meteorologiche ma c’è stato un momento dove ho compreso appieno l’importanza di questa sfida.
Stavo sorvolando le isole Hawai con condizioni atmosferiche ideali, il sole brillava nel cielo e avrei potuto volare all’infinito, finché avessi voluto…

Copyright SolarImpulse

Le eliche giravano a piena velocità senza emettere rumore, l’aereo alimentato a sola energia solare sorvolava in silenzio l’oceano .
In quel momento preciso ho preso coscienza che non ero io a vivere nel futuro ma il mondo intero a vivere nel passato !
Si , perché tutte le nostre tecnologie sono obsolete e , a parte la telefonia mobile, tutto il resto è arcaico.”

Copyright Solar Impulse

I denigratori delle energie rinnovabili denunciano che l’estrazione delle materie prime necessarie all’elaborazione dei motori di ultima generazione è più inquinante di quella prodotta dai motori a combustione e quindi gli ipotetici benefici vengono azzerati. Cosa ne pensa ?
“I comportamenti evolvono più lentamente delle innovazioni. Come dicevo prima le tecnologie in uso sono obsolete ma la nostra presa di coscienza è davvero troppo lenta.
Per poter raggiungere una realtà eco-sostenibile occorre evolvere e modernizzare leggi e regolamenti. Non basta conciliare economia ed ecologia… ma occorre soprattutto mettere d’accordo ecologisti ed economisti.
Durante la conferenza “Ecologia, Economia e 1000 Soluzioni “ sono stati presentati tutti i mille progetti innovativi che una squadra di circa 400 esperti ha esaminato.


Oggi siamo già oltre le problematiche legate alla sua domanda : il progetto Start up France ricupera il calore inquinante prodotto dall’industria per reintrodurlo e utilizzarlo nell’industria stessa .
Nel mondo attuale è possibile recuperare metano dalle discariche pubbliche.
Alcune città, per sostituire il riscaldamento tradizionale,  utilizzeranno nella costruzione di nuovi immobili pompe di calore direttamente perforanti il terreno antistante . Questa tecnologia si potrà utilizzare anche su preesistenti immobili a consumo energetico elevato.
MENO consumiamo MENO abbiamo bisogno di produrre  : questa è la soluzione . Purtroppo per farlo si deve superare l’ostacolo di una burocrazia lenta.”

Copyright Solar Impulse

A Monaco, il servizio di manutenzione degli edifici pubblici, in collaborazione con SeaVergie, ha appena smantellato l’ultimo impianto termico a combustibili fossili ubicato in un centro amministrativo.
La nuova fonte di energia termica impiegata sarà la talassotermia, una energia rinnovabile che recupera energia termica dal mare per riscaldare, produrre acqua calda ed immettere aria climatizzata calda- fredda negli  edifici.  

Grimaldi Forum 🇲🇨

Il Principato di Monaco è stato uno dei primi paesi a sviluppare questo tipo di energia rinnovabile. Tra gli stabilimenti che utilizzano già pompe di calore ad acqua di mare sono già attivi la piscina dello  Stade Nautique Rainier III, il Grimaldi Forum, il Museo Oceanografico, l’Auditorium Rainier III e alcuni stabilimenti della Società Bains de Mer ( SBM)

Il Salone EVER non è più un sogno !! ( Ever in francese letto al contrario significa Sogno, rêvE !)

Il giorno subito dopo la chiusura del Salone EVER è iniziata la quarta edizione del Monaco E-Prix , il Rally ad energia alternativa a cui hanno assistito circa  6.500 persone ….malgrado la pandemia e nel pieno rispetto di tutte le regole sanitarie . Un vento innovatore !

Eccoci qui , proiettati nel futuro …verso un avvenire più ecologico!

Video retrospettiva Ever: https://www.youtube.com/watch?v=Uu7WX_8R_lo&t=7s

Copyright Ely Galleani

Copyright © Ely Galleani Blog. All rights reserved.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *